Ogni 28 giorni circa

26 Ott

20131026-193030.jpg

Voglio pisciare in piedi. Voglio ruttare senza che nessuno si scandalizzi. Voglio sedermi a gambe aperte. Non voglio più indossare tacchi ne truccarmi. Non voglio andare in discoteca con il terrore che nel parcheggio potrebbero violentarmi. Non voglio avere i crampi ogni mese. Non voglio che mi fissino sempre le tette. Voglio un bambino ma che diamine non lo voglio partorire io che lo partorisca il padre.

Uomo non hai idea di che inferno è essere donna.
Non sopravviveresti neanche due giorni.

Baci
S.

Annunci

19 Risposte to “Ogni 28 giorni circa”

  1. meo..... laura ottobre 26, 2013 a 6:03 pm #

    ti farei sentire i rutti di mia figlia…….ahahahahah

    marcello

  2. ancorase ottobre 26, 2013 a 7:08 pm #

    Adesso ho capito il movente di un transessuale.

  3. ylian89 ottobre 26, 2013 a 8:54 pm #

    Ho come l’impressione che tu sei un maschio mancato xD E’ solo un’impressione eh! xD

  4. acutequeernerdworld ottobre 27, 2013 a 1:51 pm #

    fidati, non è nemmeno così facile essere un maschio e dover sempre ricoprire il ruolo da macho man latino mascalzone..

  5. Pinocchio non c'è più ottobre 31, 2013 a 1:49 pm #

    Se tu inizi a pisciare in piedi io inizio a rompere le balle quando lasci la tavoletta alzata. 🙂

    • anitaliangirl ottobre 31, 2013 a 3:26 pm #

      Sarei disposta a tutto pur di fare la pipì in piedi! Hahahaha

  6. giacani ottobre 31, 2013 a 10:19 pm #

    Strano che non hai aggiunto che volevi anche saper parcheggiare in salita! Ma no, dai! Scherzo! Tutta la mia solidarietà. Del resto ecco cosa ne penso in materia
    http://giacani.wordpress.com/2013/09/18/elogio-delle-donne/

    • anitaliangirl ottobre 31, 2013 a 10:25 pm #

      Cavolo è vero quella mi maca! Parcheggio in salita o a S! 😉 comunque leggerò il tuo articolo molto volentieri! 🙂

  7. tizy1289 novembre 6, 2013 a 5:12 pm #

    Io i rutti li faccio sempre, con o senza ciclo! Ahahahhaahh
    Però ecco, vorrei evitare di essere così sensibile in quei giorni: piango per nulla! -.-

  8. Gine di Girati novembre 14, 2013 a 2:58 pm #

    Due giorni?? Sei un’inguaribile ottimista!

    • anitaliangirl novembre 14, 2013 a 7:04 pm #

      hahaha dici?;)

      • Gine di Girati novembre 15, 2013 a 5:41 am #

        Dico dico, fidati! Esempio, per non drammatizzare su parti, dolori mestruali bla bla bla, ti sei mai tagliata il dito mentre cucini?
        Che fai? Dito sotto l’acqua, cerotto e via, no? L’uomo quando si taglia poi deve rimanere almeno tenta minuti col dito in alto, mollando tutto quello che deve fare perché, a sua detta, potrebbe morire dissanguato! Continuo😝?

      • anitaliangirl novembre 16, 2013 a 10:11 am #

        Hahahaaha ok ti devo dare ragione, mi hai convinta in pieno! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: