Seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino

24 Mar

Io vi odio. Vi odio tutti.
Perché mi fate sempre quelle domande a cui sapete poi come rispondo…
-qual’e il tuo sogno?
– cosa vuoi fare della tua vita?
– mi ti vuoi sposare?
– dopo l’università che fai?
– qual’e il tuo hobby?
– dimmi un po’ chi sei?
….Rispondo di merda.

Smettetela di chierde. Di farmi pensare; di scrivere post interessanti che non posso non leggere e mi fanno ripensare. Basta cercare di scoprire il mio io più profondo. Chi cazzo ve l’ha chiesto? io no di certo. Non voglio essere guardata, ne tanto meno guardarmi. Non voglio riflettere.
Io sono Peter Pan.
Parlare, scrivere, bere, ascoltare, studiare, uscire…vivere per evitare risposte scomode.
Che io la vita scomoda non la voglio, che è difficile e vera e fa paura.
Io sono Peter Pan che vuole solo giocare e ridere, che la risposta seria, quella vera, alla tua domanda non te la darà mai. Perché non voglio sapere, perché me la faccio sotto.
Io sono una paraculo che preferisce vivere nel dubbio eterno piuttosto che scoprirsi essere una personcina davvero superficiale, e sciocca.

Walt-Disney-Screencaps-Peter-Pan-walt-disney-characters-32703444-4332-3240

Saluti
Peter Pan

Annunci

15 Risposte to “Seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino”

  1. DeathEndorphin marzo 24, 2014 a 9:06 pm #

    Il punto è che puoi anche non riflettere ma poi ci arrivi lo stesso al momento in cui ti ci ritrovi nella vita scomoda, senza rendertene conto.. c’è una citazione bellissima di grey’s anatomy al riguardo che dice qualcosa del tipo “siamo adulti, quando è successo? come possiamo tornare indietro?”, e non so può tornare indietro.

    • anitaliangirl marzo 24, 2014 a 9:13 pm #

      Citazione azzeccatissima!
      Già il fatto di aver scritto questo post mi ha reso la vita più pesante…uff.

  2. firesidechats21 marzo 24, 2014 a 9:52 pm #

    Epperò con questo post hai dato una risposta seria e vera, in un certo senso… no? 🙂

    • anitaliangirl marzo 24, 2014 a 9:55 pm #

      Diciamo che ho centrato il problema, ma non voglio sentir parlar di soluzioni! 😉

      • firesidechats21 marzo 24, 2014 a 9:59 pm #

        Ahahahah 😛

  3. Niko marzo 24, 2014 a 11:11 pm #

    Hey Anita 🙂 ma sai che fino ai 30 anni quelle stesse domande davano molto fastidio anche a me? Poi, boh… le cose sono cambiate 🙂
    Un abbraccio

    • anitaliangirl marzo 25, 2014 a 10:42 am #

      Allora mi metto il cuore/cervello in pace fino i 30! 😉

      • Niko marzo 25, 2014 a 10:47 am #

        😀 ciauzzzzz

  4. Clohe marzo 24, 2014 a 11:54 pm #

    Già, comprendo perfettamente

  5. I'm unidentified marzo 25, 2014 a 11:02 am #

    E se ti dicessi che ora, mi sento esattamente come te?

    • anitaliangirl marzo 26, 2014 a 12:54 pm #

      Allora siamo nella stessa barca che affonda.

      • Erre aprile 14, 2014 a 11:58 pm #

        Posso saltare sulla barca con te e I’m unidentified? 😛

      • anitaliangirl aprile 23, 2014 a 3:15 pm #

        c’è spazio per tutti! 🙂

  6. dorotea marzo 25, 2014 a 12:50 pm #

    Ti dico una cosa un po’ scomoda, mi perdonerai.
    Peter Pan, quello originale, é cosí innocente e scanzonato da esclamare, in pericolo di morte: “Morire sarà una splendida avventura.”
    Incredibilmente superficiale e profondo allo stesso tempo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: