Archivio | ottobre, 2015

La fidanzata psicopatica

18 Ott

Cari ragazzi, uomini, signori,
0ggi mentre servivate la cena alla ragazza del tavolo 5, mentre chiedevate delucidazioni alla professoressa di spagnolo, mentre in metro vi sedevate di fianco ad una donna con il cagnolino in borsa, quando avete salutato la vicina di casa; non potevate certo immaginare di entrare in contatto con una categoria di donna temuta in ogni angolo dell’universo.

La fidanzata psicopatica.

eutanasia

Si mimetizza tra il resto della popolazione femminile, un occhio maschile mai riuscirebbe ad individuarla. Ma al contrario lei guarda TUTTI.
Se è single è perennemente a caccia; perché la fidanzata psicopatica per essere tale e sentirsi realizzata ha tassativamente bisogno di un compagno su cui addossare le sue paranoie e psicosi.
Qualora avesse già un partner la sua attenzione sarà rivolta ad ogni cosa possegga/ assomigli/ ricordi vagamente una vagina. Quindi dalla sedicenne alla novantenne, al cartellone pubblicitario, alla cagnolina della signora in metro, al pesciolino rosso che sfortunatamente si chiama Lilly, ai poster di Pamela Prati, ai fumetti di Wonder Woman e persino i buchi delle serrature saranno fulminati dal suo sguardo omicida.

Una fidanzata psicopatica è la cosa peggiore che vi possa capitare ancor prima della peste bubbonica.

Ogni qual volta chiede di parlare il povero martire-fidanzato preferirebbe convertirsi all’Islam arrivare a nuoto in Siria e arruolarsi in prima linea tra i taglia gole dell’ISIS.
Quando gli prende il telefono per controllare messaggi, chiamate, mail, facebook, whatsapp, viber, twitter, instagram, spype, telegram, badoo, line, wechat, il fidanzato prega tutte le divinità dell’Olimpo affinché l’unica donna con cui può ancora permettersi di parlare non si sia spinta troppo oltre nel linguaggio con un “Niccolò quando torni a casa? Ti voglio bene mamma”. Lui è consapevole che quel “ti voglio bene” potrebbe innervosirla, perché lei è stata attenta nelle ore di greco e sa benissimo chi era Edipo.
La fidanzata psicopatica sa che anche se il sui Lui guarda a terra mentre cammina per strada, lo fa solo per vedere attraverso le pozzanghere il riflesso del culo di quella ragazza che si sta provando il cappottino al terzo piano nel negozio all’angolo opposto della strada.
In ogni caso quando tu sciagurato inizi una relazione con una fidanzata psicopatica ti devi scordare le normali attività che facevi prima di conoscerla. La discoteca, quel covo di infoiate, non la devi neanche nominare; le flessioni le puoi benissimo fare nel suo giardino sotto il suo sguardo vigile, non ti servirà più iscriverti in palestra; le uscite con le amich… no scusa tu non avrai più nessun rapporto con l’altro sesso al di fuori delle tua amata; a dirla tutta nemmeno con gli amici puoi uscire perché lei sa che in realtà sotto sotto o sono gay e ci stanno provando o sono donne travestite che ci stanno provando.
Ma d’altronde tu la ami per questo: perché vuole le tue attenzioni anche quando sei in bagno a fare la cacca, perché non si vergogna a chiederti regali o uscite in ristoranti lussuosi; perché dopo 12 ore di lavoro ha la forza di convincerti ad accompagnarla a fare jogging con il cane.

Della fidanzata psicopatica ti innamori follemente, poi o stai con lei per sempre oppure muori.

Ciaone
S.

P.S. Le fidanzate psyco esistono e hanno anche la loro pagina facebook.

Annunci